Sciència.cat DB

Benvinguts a Sciència.cat DB, la base de dades de la ciència i la tècnica en català a l'Edat Mitjana i el Renaixement.

Què és Sciència.cat DB | Catàleg d'obres | Sigles | Com citar
Id Sciència.cat DB 

Obres | Manuscrits | Impresos | Documents | Persones | Bibliografia | Vocabulari

CAT - ESP - ENG

Sciència.cat DB bib3033 (15 / abril / 2021)

Darrera modificació: 2010-02-19
Bases de dades: Sciència.cat, Translat

Maffia Scariati, Irene (ed.), A scuola con Ser Brunetto: indagini sulla ricezione di Brunetto Latini dal Medioevo al Rinascimento. Atti del convegno internazionale di studi (Università di Basilea, 8-10 giugno 2006), Florència, SISMEL - Edizioni del Galluzzo - Fondazione Ezio Franceschini (Archivio Romanzo, 14), 2008, xxxvi + 634 pp.

Resum
Il volume raccoglie gli atti del convegno internazionale di studi dedicato alla ricezione di Brunetto Latini dal Medioevo al Rinascimento tenutosi all'Università di Basilea nel giugno 2006. I risultati del convegno contribuiscono a delineare un ritratto a tutto tondo di Brunetto Latini, uomo di lettere, ‘enciclopedista’, epistolografo, maestro di retorica e della «scienza delle cittadi», attraverso lo studio della ricezione delle sue opere – di paternità sicura o dubbia – dal Medioevo al Rinascimento ed oltre, in Italia, in Francia e in Spagna. A tal fine, sono oggetto di indagine l’evoluzione della tradizione illustrativa dei manoscritti brunettiani e la storia della circolazione dei suoi scritti, in primis del Tresor. Non meno rilevante la ricezione dei suoi scritti in versi (Tesoretto, Favolello, S’eo son distretto), che introducono in Italia il poema didattico-allegorico e la trattatistica latina e mediolatina sull’amicizia che farà scuola nei secoli successivi. I saggi raccolti nel volume ambiscono inoltre a farsi carico dei nodi relativi alla trasmissione delle opere di Brunetto, affrontando le questioni di critica testuale imposte dalla complessa tradizione manoscritta e a stampa.

Indice:
* Introduzione / S. Mignano, M. A. Terzoli, I. M. Scariati
-- La tradizione illustrativa dei manoscritti brunettiani:
* M. Ciccuto / Tradizioni illustrative attorno a Tresor e Tesoretto
* B. Roux / Les auteurs du Trésor
* F. Zinelli / Tradizione 'mediterranea' e tradizione italiana del Livre dou Tresor
-- Leggere, tradurre e riscrivere il Tresor in Francia, in Italia e in Spagna:
* M.-R. Jung / La morale d'Aristote: l'utilisation du Livre du Tresor dans le Tresor de sapience
* L. Rossi / Messer Burnetto e la Rose
* P. Gauthier d'Alché / Pseudo-Asaph, De natura quatuor elementorum: une traduction latine de la philosophie naturelle du Tresor (Paris, B.N.[F.], lat. 6556)
* C. Wittlin / Les traduccions catalanes medievals del Trésor de Brunetto Latini
* M. N. Sánchez González de Herrero / Testimonios medievales de la versión castellana del Libro del Tesoro de Brunetto Latini
-- La ricezione delle opere di Brunetto Latini nelle miscellanee tra Due e Quattrocento e nella cultura erudita dei secoli successivi:
* R. Cella / L'epistola sulla morte di Tesauro Beccaria attribuita a Brunetto Latini e il suo volgarizzamento
* S. Bertelli / Tipologie librarie e scritture nei più antichi codici fiorentini di ser Brunetto
* M. Bianco / Fortuna del volgarizzamento delle tre orazioni ciceroniane nelle miscellanee manoscritte del Quattrocento
* I. Ventura / Il ritratto di Brunetto Latini nella cultura erudita dal XV al XVIII secolo
-- Brunetto Latini, teorico della società comunale:
* E. Fenzi / Brunetto Latini, ovvero il fondamento politico dell'arte della parola e il potere dell'intellettuale
-- La ricezione di Brunetto Latini nella letteratura italiana dal Due al Quattrocento:
* F. Sanguineti / "Quello che mai non fue detto"
* G. Desideri / "Quelli che vince, non colui che perde". Brunetto nell'immaginario dantesco: la "forza di fortuna" a chiarimento di un ambiguo luogo testuale
* M. Picone / Brunetto fra Dante e Petrarca
* J. Bartuschat / La forma allegorica del Tesoretto e il Dittamondo di Fazio degli Uberti
* I. Maffia Scariati / La "descriptio puellae" dalla tradizione mediolatina a quella umanistica: Elena, Isotta e le altre
-- Come tramandare i testi di Brunetto Latini: questioni di critica testuale
* M. Perugi / "La parleüre plus delitable": osservazioni sulla lingua del Tresor
* S. Lubello / Brunetto Latini, "S'eo son distretto inamoratamente" (V 181): tra lettori antichi e moderni
* J. Bolton Holloway / Biblioteche e archivi: manoscritti e documenti di Brunetto Latino. Una proposta per la loro digitalizzazione come edizione internazionale
* Squillacioti (2008), "La pecora smarrita: ricerche ..."
* P. G. Beltrami / Una nuova edizione del Tresor
Matèries
Enciclopedisme
Filosofia moral - Política
Manuscrits
Traduccions
Recepció
Crítica textual
Notes
Fitxa de l'editor: http:/​/​www.sismel.it/​tidetails.asp?hdntiid=1094